Help Woman Prison, il nuovo progetto che si unisce a Miriam

Siamo davvero felici di informarvi che dopo due anni di incontri, e-mail, richieste e strette di mano abbiamo raggiunto l’obiettivo di implementare con il 6° progetto il Miriam.
Il 26 giugno 2020 abbiamo infatti avviato il progetto “Help Women Prison” con il quale realizzeremo un laboratorio dove le detenute, che già sosteniamo con il progetto “Help Children Prison“, potranno acquisire abilità professionali da parrucchiere e produzioni artigianali. Lo scopo è quello di insegnare un mestiere, alle detenute prossime alla libertà, in modo da consentirgli di trovare un lavoro, occuparsi di loro stesse e delle loro famiglie e permettergli così il reinserimento sociale nelle comunità di provenienza. In questo progetto finanzieremo la costruzione, l’acquisto di tutti i materiali e strumenti necessari per le attività professionali e i salari degli insegnanti che terranno i corsi. La direzione della prigione curerà la gestione del centro e sarà affiancata dalle suore per l’assistenza alle detenute.
Ringraziamo l’Uganda Prison Service di Kampala, che oltre ad autorizzare questo nuovo progetto ci ha prorogato la collaborazione con la Direzione della prigione Ndorwa.
Grazie a tutti


Progetto Sostegno alle famiglie in difficoltà

Progetto Sostegno alle famiglie in difficoltà

Questa mattina, i volontari Danilo e David Melandri, hanno provveduto all’acquisto e consegna di generi alimentari e di prima necessità alle famiglie che hanno fatto richiesta del nostro intervento.
Acquistiamo i generi che doniamo al fine di poter fornire l’effettivo bisogno del nucleo familiare, cercando per quanto possibile, di offrire alimenti corretti per una buona alimentazione con maggior riguardo alle esigenze dei bambini.
Ringraziamo tutti i nostri sostenitori che ci stanno sostenendo per questo importante progetto sociale.


Sostegno alle famiglie in difficoltà – Covid-19

Sostegno alle famiglie in difficoltà

Con il passare dei giorni, a causa della chiusura delle le attività non ritenute indispensabili, sempre più persone si trovano in difficoltà economica.
Come sempre AICO si schiera al fianco delle persone più fragili, da oggi infatti, inizia la distribuzione di generi alimentari e di prima necessità alle famiglie che hanno chiesto il nostro sostegno.
Ringraziamo i nostrri sostenitori, grazie ai quali possiamo acquistare il materiale che distribuiamo.


Help Kitabu Maternity FASE 2 – arrivato tutto il materiale sanitario

Help Kitabu maternity FASE 2

Come ci eravamo ripromessi, il 31 marzo scorso è giunto a Kitabu tutto il materiale diagnostico e sanitario per il reparto maternità.
Nonostante le difficoltà dovute alla chiusura di tutte le attività, a causa del COVID-19, che anche l’Uganda ha adottato per evitare la diffusione del virsu.
Siamo felici di potervi dare questa notizia, che ci alleggerisce la tensione che si era creata a causa della pandemia.
Appena tutta la strumentazione sarà installata vi mostreremo un video.

Ringraziamo di cure tutti i sostenitori e la Fondazione Vittorio Arrigoni per averci consentito di raggiungere anche questo importante traguardo.
A presto


UOVA DI PASQUA AICO – PARTE LA CAMPAGNA PROMOZIONALE

Uova di Pasqua AICO
Avviata la campagna che grazie alle Uova di Pasqua ci consente di raccogliere fondi a sostegno del Progetto Miriam.
Quest’anno una bella notività, grazia al Parco Divertimenti Oasi Park, insieme all’uovo riceverete un multi-biglietto valido per cinque giri gratuiti sulle attrazioni del parco.
Vi ricordiamo che le uova AICO sono prodotte artigianalmente dalla Cioccolateria Vetusta Nursia di Norcia, con la quale abbiamo inizato a collaborare in seguito al terremoto del 2016.
Una doppia valenza umana e sociale.
Chi vorrà sostenerci con le uova potrà ritirarle presso il parco Oasi Park, in Via Tarquinio Collatino 56/58,  ogni giorno dalle 08.30 alle 19.30 oppure può chiamare i nostri volontari al numero 3476962945.
Grazie


IL SOCIALE NON VA MAI IN FERIE

Il sociale non va mai in ferie.
Anche nei mesi di luglio e agosto i nostri volontari sono impegnati nelle attività sul territorio.
Ieri si è conclusa l’attività con il Centro Estivo “Be Able”, in collaborazione con il Municipio VII Roma Capitale e l’Associazione Fight Fitness, ma stiamo lavorando da luglio anche all’inserimento di una nuova famiglia nel progetto “Sostegno alle famiglie in difficoltà del territorio” e nel contempo procediamo con l’organizzaione della #Aicomissione2019.
Insomma … non ci manca da fare.

 


Help Kitabu Maternity ultimati i lavori di ristrutturazione

Oggi è una di quelle giornate che vorresti vivere più e più volte,  per la gioia che il raggiungimento di un obiettivo, può conferire a tutti coloro che ne hanno fatto parte.
Vogliamo quindi condividere con tutti i nostri sostenitori e partners, la gioia per aver terminato i lavori di ristrutturazione del reperto maternità di Kitabu.
Grazie al grande lavoro e sostegno di tutti in solo 9 mesi dall’avvio del progetto Help Kitabu Maternity e in soli 3 mesi di lavoro abbiamo raggiunto un obiettivo davvero molto importante, per noi ma soprattutto per la comunità.
Grazie a tutti


Accolti i primi bambini al Centro Estivo Be Able

Oggi accolti al Centro Estivo “Be Able” i primi bambini che, in seguito al protocollo d’intesa firmato lo scorso 4 giugno, potranno usufruirne gratuitamente.
Sia AICO che l’ASD Fight Fitness si faranno carico, infatti, delle spese per i 28 bambini che l’Assessorato alle Politiche Sociali ha segnalato.
I Presidente delle Associazioni, Mauro Tripodi e Marco Funaro esprimono gratitudine per la fattiva collaborazione instaurata con l’Assessore alle Politiche Sociali Veronica Mammì e le assistenti sociali.
Un ringraziamento va anche alla Presidentessa Monica Lozzi grazie alla quale si è giunti alla firma del protocollo.


Help Kitabu Maternity – procedono i lavori di ristrutturazione della maternità

Siamo felici di comunicarvi che i lavori di ristrutturazione del reparto maternità di Kitabu, iniziati ad aprile, stanno procedendo bene e speditamente.
Nel condividere con voi la gioia di questo obiettivo quasi raggiunto vi ringraziamo di cuore per il sostegno che ci avete dato con la destinazione del 5X1000 e donando il vostro contributo nella raccolta fondi che il nostro Presidente Mauro Tripodi aveva avviato nello scorso gennaio.
Per fine giugno dovremmo aver terminato la struttura e stiamo già lavorando per dotarla anche di strumentazione adeguata, come previsto dal progetto Help Kitabu Maternity.
Nel prossimo mese di ottobre durante la #aicomissione2019 i nostri volontari procederanno all’inagurazione alla presenza di tutta la comunità locale.
Ovviamente vi renderemo partecipi di tutte le attività.

Grazie


12 maggio 2009 – 12 maggio 2019 i 10 anni di AICO in Uganda

Sono già passati 10 anni da quando per la prima volta mettemmo piede in Uganda portando con noi la voglia, l’energia e la passione di chi vuole salvare il modo.
Abbiamo fatto tanta strada insieme, spesso dovendo oltrepassare ostacoli molto alti, ma non ci siamo mai fermati.
Non abbiamo salvato il mondo ma abbiamo fatto tutto il possibile per migliorarlo.
Per gli obiettivi raggiunti e che raggiungeremo vogliamo ringraziare te per il sostegno, la forza e fiducia che ci hai sempre accordato e lo vogliamo fare con una piccola raccolta di immagini nella speranza di riuscire ad emozionarti almeno quanto lo siamo noi.
Grazie