Il Reparto Pediatrico a Kitabu è realtà

Siamo orgogliosi e felici di comunicarvi che dal 21 agosto 2021 il Reparto Pediatrico a Kitabu è realtà.
Sono finiti i lavori di costruzione e il reparto è ufficialmente aperto per l’accoglienza dei bambini di Kitabu e delle comunità di  Kyalhumba, Muhokya, Mahango e Kahokya.

Un importante progetto sociale, punto di riferimento per tutti quei bambini bisognosi di cure e per le loro famiglie.

Un altro importante obiettivo raggiunto, grazie al sostegno di tutti coloro che credono nei nostri progetti e che non hanno mai fatto mancare il loro affetto, nonostante le difficoltà causate dalla pandemia da COVID-19.


Il reparto pediatrico diventa realtà

Il sogno di costruire un reparto pediatrico a Kitabu è quasi realizzato, a pochi mesi dall’avvio dei lavori e con tutte le difficoltà dovute alle restrizioni imposte per contenere l’epidemia da Covid-19, siamo quasi giunti al raggiungimento dell’obiettivo.
La tabella di marcia lavori è stata rispettata e come ci eravamo prefissati per il mese di agosto 2021 il reparto pediatrico di Kitabu sarà una realtà. Un altro passo avanti fatto grazie al sostegno dei tanti amici che ci sostengono con le loro donazioni e la destinazione del 5X1000.
Il reparto pediatrico sarà presto un altro punto di riferimento sanitario importante, come lo è diventato il reparto maternità.
Padre David e Paschal nonostante le tante difficoltà, dovute ai lockdown che impedivano i movimenti, sono comunque riusciti ad organizzarsi in modo tale da non causare ritardi nei lavori di costruzione.
Siamo quindi quasi pronti a festeggiare la nuova struttura che come detto sarà ultimata nel mese di agosto.
Purtroppo anche per quest’anno ci sarà difficile andare in Uganda per inaugurare il reparto ma speriamo che nel 2021 si possa ripartire in tranquillità.
Sono tanti gli amici che ci chiedono di poter partecipare alle prossime missioni e noi vi garantiamo che pian piano riusciremo ad accontentare tutti.
intanto grazie per l’amicizia e il sostegno che ci accordate perché è solo grazio a quello che insieme siamo stati capaci di raggiungere traguardi importanti.


Pediatric Ward Kitabu avviati i lavori di costruzione

Pediatric Ward Kitabu
Il 4 marzo u.s. è stata inviata la prima parte dei fondi per la costruzione del Reparto Pediatrico a Kitabu, detti fondi sono stati ricevuti il successivo 9 marzo e due giorni dopo sono stati avviati i lavori.
Come per la ristrutturazione del Reparto Maternità di Kitabu, i lavori sono ben seguiti e organizzati, per questo contiamo di ultimare la costruzione nel mese di agosto 2021.
Vogliamo ringraziare tutti i nostri sostenitori per averci supportato anche in questo importante progetto socio-sanitario.
Grazie a tutti


Giornata Mondiale per i diritti dell’Infanzia

Era il 20 novembre del 1954 quando fu istituita la Giornata Mondiale dell’Infanzia, da allora ci sono voluti decenni per arrivare alla ratifica della convenzione.

Ma davvero serviva una convenzione per riconoscere i diritti ai bambini?

Da quel lontano 1954 quasi 200 Paesi nel mondo hanno ratificato la convenzione, ma oggi a decenni di distanza ancora vediamo violazioni gravissime alla stessa.

Nel mondo ancora oggi, milioni di bambini soffrono e muoiono per la fame e per le guerre, milioni non hanno accesso alla sanità, alla scuola ai diritti civili, all’acqua potabile.

Davvero vogliamo celebrare questa giornata?

Noi di AICO celebreremo la giornata mondiale dei diritti dell’infanzia solo quando nel mondo nessun bambino morirà per la fame o le guerre, la celebreremo solo quando tutti i bambini avranno accesso all’istruzione, alle cure mediche, all’acqua potabile.

La celebreremo solo quando tutti i bambini avranno il diritto di essere bambini

“Quanto pesa una lacrima?
La lacrima di un bambino capriccioso pesa meno del vento,
quella di un bambino affamato pesa più di tutta la terra”
Gianni Rodari


Help Women Prison – avviati i corsi di formazione

Siamo davvero felici nell’informarvi che i corsi di formazione per le detenute in procinto di essere liberate, del progetto Help Women Prison, sono stati avviati con successo.
In poco più di 5 mesi siamo riusciti ad avviare quest’importante progetto sociale, che oltre a dare una concreta prospettiva alle detenute rilancia la collaborazione con l’Uganda Prison Service di Kampala.
Tanti piccoli traguardi che ci rendono orgogliosi del lavoro che stiamo svolgendo.
Per questi risultati dobbiamo e vogliamo ringrazia tutti voi che ci sostenete e seguite con amore.
Allora gioiamo insieme per questo nuovo risultato positivo.
Grazie


Continua il sostegno alle famiglie in difficoltà del nostro territorio

Martedì 3 novembre, in seguito alla raccolta alimentare organizzata dal nostro amico e sostenitore Angelo Sorino, tenutasi il 1° e 2 novembre, i nostri volontari David e Mauro, hanno caricato il materiale e consegnato alle famifglie che sosteniamo con il progetto Famiglie in difficoltà.

Ringraziamo di cuore Angelo per aver organizzato quest’importante iniziativa sociale e tutti coloro che hanno aderito.

Grazie a tutti per averci consentito di portare un pò di serenità sulla tavola di persone, che in questo momento, di serenità ne hanno poca.


Help Kitabu Maternity FASE 2 – arrivato tutto il materiale sanitario

Help Kitabu maternity FASE 2

Come ci eravamo ripromessi, il 31 marzo scorso è giunto a Kitabu tutto il materiale diagnostico e sanitario per il reparto maternità.
Nonostante le difficoltà dovute alla chiusura di tutte le attività, a causa del COVID-19, che anche l’Uganda ha adottato per evitare la diffusione del virsu.
Siamo felici di potervi dare questa notizia, che ci alleggerisce la tensione che si era creata a causa della pandemia.
Appena tutta la strumentazione sarà installata vi mostreremo un video.

Ringraziamo di cure tutti i sostenitori e la Fondazione Vittorio Arrigoni per averci consentito di raggiungere anche questo importante traguardo.
A presto


Aggiornamenti sui progetti e Uova di Pasqua AICO

Buona domenica a tutti
Vi aggiorniamo sui progetti AICO e sulla campagna Uova di Pasqua.
Per quanto riguarda la FASE 2 del progetto Help Kitabu Maternity, vi comunichiamo che il materiale diagnostico e sanitario per il quale abbiamo inviato i fondi, è stato acquistato e consegnato. Tra qualche giorno, ultimate le installazioni vi mostreremo le immagini del reparto maternità.
Un altra importante informazione, che ci rende orgogliosi e felici, è l’autorizzazione ricevuta da parte della Uganda Prison Service di Kampala (Uganda) per scattare foto insieme alle rappresentati delle detenute del progetto Help Children Prison. Un importante riconoscimento al progetto da parte del Governo Ugandese.
Per quanto riguarda la campagna Uova di Pasqua AICO, per decisione del Consiglio Direttivo, le uova di pasqua AICO saranno offerte ai medici e infermieri dell’Ospedale Lazzaro Spallanzani di Roma, quale riconoscimento del grandissimo lavoro che stanno svolgendo a favore dei cittadini di Roma e non solo. Un piccolo dono per far sentire loro il nostro abbraccio.
Chi volesse contribuire a questa iniziativa potrà farlo offrendo il proprio contributo a questo link.
Vi informiamo anche che la nostra amica Rosastella Caputi, psicoterapeuta, ha deciso di offrire gratuitamente il suo intervento a favore del personale sanitario impegnato in questo momento particolarmente difficile per tutti noi. Chi vorrà usufruire del servizio potrà contattare direttamente Rosastella Caputi al numero 3925234969.
Vi ricordiamo anche dell’emergenza sangue, invitiamo quindi, chi può farlo, ad andare a donare il sangue prendendo prima appuntamento con gli ospedali di riferimento.
Grazie a tutti.
#iorestoacasa


Progetto Miriam – invio fondi per le iniziative

Giovedì 13 febbraio abbiamo provveduto all’invio dei fondi per sostenere il Progetto Miriam.
Detti fondi, per un importo di 32.500€ saranno suddivisi per tutti i progetti che stiamo seguendo in Uganda.
La parte più importante, pari a 21.000€ saranno destinati alla FASE 2 del Progetto Help Kitabu Maternity e saranno utilizzati per l’acquisto di strumenti diagnostici e sanitari per il reparto maternità, gli altri fondi sono stati destinati ai progetti Help Kabale School, Help Mbarara Mission, Help Children Prison e Sostegno Wembabazi Father.
Nel prossimo mese di maggio, il Presidente Mauro Tripodi accompagnato da David Melandri, alla sua terza missione, e Silvia Melandri, alla seconda missione, andranno a Kitabu per inaugurare il nuovo materiale sanitario e successivamente incontreranno gli altri partners a Mbarara, Kabale e Rwentobo.
Ringraziamo tutti i nostri sostenitori per consentirci tutto questo, un ringraziamento alla Fondazione Vittorio Arrigoni per l’importante contributo per la Fase 2 a Kitabu.


LA FONDAZIONE VITTORIO ARRIGONI PER KITABU

Lunedì scorso abbiamo ricevuto da parte di Egidia Beretta, Presidentessa della Fondazione Vittorio Arrigoni, la conferma che cofinanzieranno la seconda fase del progetto Help Kitabu Maternity, con la quale saranno acquistati strumenti diagnostici e sanitari per il Reparto Maternità.
Oltre ad essere felici per l’importante contributo che la Fondazione ci ha accordato, siamo felici per le parole di apprezzamento che la Presidentessa Beretta ha espresso verso il progetto.
Con il supporto della Fondazione, i contributi del 5X1000 e le donazioni che stiamo ricevendo, siamo ormai certi che riusciremo ad acquistare la strumentazione per la maternità entro il mese di marzo 2020.
A gennaio inizieremo a lavorare per l’organizzazione delle #AICOMISSIONE2020, che probabilmente partirà nel mese di aprile per andare ad inaugurare la nuova strumentazione e visitare tutti i progetti.
Ringraziamo di cuore tutti i nostri sostenitori per questo importante obiettivo, che ormai possiamo dichiarare raggiunto.