Progetto Help Women Prison – Uganda

In seguito all’avvio del progetto Help Women Prison , dello scorso 26 giugno e con l’invio dell’ultima parte dei fondi, sono stati ultimati i lavori per la costruzione del laboratorio, sono stati consegnati i materiali per iniziare la scuola da parrucchiera e produzione piccolo artigianato e consegnati i materiali, nonché iniziati i lavori di costruzione della cisterna per la raccolta di acqua.
Un altro importante passo avanti che culminerà con il prossimo avvio dei corsi.
Ringraziamo tutti per il sostegno che ci avete accordato per questo importante progetto sociale.

Buone notizie dal progetto Help Kitabu Maternity – Uganda

Da Kitabu e il progetto Help Kitabu Maternity giungono notizie fantastiche, Padre Paschal ci comunica che nel meeting per valutare l’efficienza della nuova maternità, hanno riscontrato un sensibile aumento nelle nascite.
Prima del nostro intervento, nel reparto nascevano ogni anno circa 700 bambini, mentre in seguito alla ristrutturazione e dotazione di materiale diagnostico e sanitario, le nascite sono arrivate a circa 1000. Questo significa che molte più donne si rivolgono alla struttura sanitaria per partorire, evitando così il parto in casa che causa un alto tasso di mortalità infantile.
Siamo orgogliosi del successo di questo progetto e ringraziamo tutti i nostri sostenitori e la Fondazione Vittorio Arrigoni Onlus, per averci dato la possibilità di raggiungere questo importante obiettivo.


Help Woman Prison, il nuovo progetto che si unisce a Miriam

Siamo davvero felici di informarvi che dopo due anni di incontri, e-mail, richieste e strette di mano abbiamo raggiunto l’obiettivo di implementare con il 6° progetto il Miriam.
Il 26 giugno 2020 abbiamo infatti avviato il progetto “Help Women Prison” con il quale realizzeremo un laboratorio dove le detenute, che già sosteniamo con il progetto “Help Children Prison“, potranno acquisire abilità professionali da parrucchiere e produzioni artigianali. Lo scopo è quello di insegnare un mestiere, alle detenute prossime alla libertà, in modo da consentirgli di trovare un lavoro, occuparsi di loro stesse e delle loro famiglie e permettergli così il reinserimento sociale nelle comunità di provenienza. In questo progetto finanzieremo la costruzione, l’acquisto di tutti i materiali e strumenti necessari per le attività professionali e i salari degli insegnanti che terranno i corsi. La direzione della prigione curerà la gestione del centro e sarà affiancata dalle suore per l’assistenza alle detenute.
Ringraziamo l’Uganda Prison Service di Kampala, che oltre ad autorizzare questo nuovo progetto ci ha prorogato la collaborazione con la Direzione della prigione Ndorwa.
Grazie a tutti


Uova di Pasqua AICO donate all’Ospedale Spallanzani

Ieri, grazie all’ausilio della Polizia di Stato, rappresentata dai dipendenti del Reparto Prevenzione Crimine Lazione, abbiamo consegnato 350 uova all’Ospedale Lazzaro Spallanzani.
La donazione vuole essere un ringraziamento per il grande lavoro, che i dipendenti dell’Ospedale Spallanzani, stanno facendo in favore della comunità.
Per noi è stato un grande onore avere al fianco la Polizia di Stato, che con sensibilità e professionalità, ci ha consentito di portare a termine le operazioni di trasporto e consegna delle uova.
Ringraziamo tutti coloro che hanno reso possibile tutto questo.

Ecco il video in un minuto delle operazioni di consegna


Sostegno alle famiglie in difficoltà – Covid-19

Sostegno alle famiglie in difficoltà

Con il passare dei giorni, a causa della chiusura delle le attività non ritenute indispensabili, sempre più persone si trovano in difficoltà economica.
Come sempre AICO si schiera al fianco delle persone più fragili, da oggi infatti, inizia la distribuzione di generi alimentari e di prima necessità alle famiglie che hanno chiesto il nostro sostegno.
Ringraziamo i nostrri sostenitori, grazie ai quali possiamo acquistare il materiale che distribuiamo.


Aggiornamenti sui progetti e Uova di Pasqua AICO

Buona domenica a tutti
Vi aggiorniamo sui progetti AICO e sulla campagna Uova di Pasqua.
Per quanto riguarda la FASE 2 del progetto Help Kitabu Maternity, vi comunichiamo che il materiale diagnostico e sanitario per il quale abbiamo inviato i fondi, è stato acquistato e consegnato. Tra qualche giorno, ultimate le installazioni vi mostreremo le immagini del reparto maternità.
Un altra importante informazione, che ci rende orgogliosi e felici, è l’autorizzazione ricevuta da parte della Uganda Prison Service di Kampala (Uganda) per scattare foto insieme alle rappresentati delle detenute del progetto Help Children Prison. Un importante riconoscimento al progetto da parte del Governo Ugandese.
Per quanto riguarda la campagna Uova di Pasqua AICO, per decisione del Consiglio Direttivo, le uova di pasqua AICO saranno offerte ai medici e infermieri dell’Ospedale Lazzaro Spallanzani di Roma, quale riconoscimento del grandissimo lavoro che stanno svolgendo a favore dei cittadini di Roma e non solo. Un piccolo dono per far sentire loro il nostro abbraccio.
Chi volesse contribuire a questa iniziativa potrà farlo offrendo il proprio contributo a questo link.
Vi informiamo anche che la nostra amica Rosastella Caputi, psicoterapeuta, ha deciso di offrire gratuitamente il suo intervento a favore del personale sanitario impegnato in questo momento particolarmente difficile per tutti noi. Chi vorrà usufruire del servizio potrà contattare direttamente Rosastella Caputi al numero 3925234969.
Vi ricordiamo anche dell’emergenza sangue, invitiamo quindi, chi può farlo, ad andare a donare il sangue prendendo prima appuntamento con gli ospedali di riferimento.
Grazie a tutti.
#iorestoacasa


Un altro anno insieme

Un altro anno è passato e voi siete stati sempre al nostro fianco.
Insieme abbiamo raggiunto obiettivi importanti e siamo riusciti a sostenere tutte le progettualità che, ormai da anni, stiamo seguendo in Uganda e in Italia.
Per questo vogliamo ringraziarvi tutti con questo breve video sulle attività svolte nel 2019.
Per in 2020 abbiamo altre sfide da affrontare ma insieme le affronteremo e insieme raggiungeremo nuovo obiettivi e soddisfazioni.



LA FONDAZIONE VITTORIO ARRIGONI PER KITABU

Lunedì scorso abbiamo ricevuto da parte di Egidia Beretta, Presidentessa della Fondazione Vittorio Arrigoni, la conferma che cofinanzieranno la seconda fase del progetto Help Kitabu Maternity, con la quale saranno acquistati strumenti diagnostici e sanitari per il Reparto Maternità.
Oltre ad essere felici per l’importante contributo che la Fondazione ci ha accordato, siamo felici per le parole di apprezzamento che la Presidentessa Beretta ha espresso verso il progetto.
Con il supporto della Fondazione, i contributi del 5X1000 e le donazioni che stiamo ricevendo, siamo ormai certi che riusciremo ad acquistare la strumentazione per la maternità entro il mese di marzo 2020.
A gennaio inizieremo a lavorare per l’organizzazione delle #AICOMISSIONE2020, che probabilmente partirà nel mese di aprile per andare ad inaugurare la nuova strumentazione e visitare tutti i progetti.
Ringraziamo di cuore tutti i nostri sostenitori per questo importante obiettivo, che ormai possiamo dichiarare raggiunto.


Inseme per gli auguri di Natale e il Progetto Miriam

Domenica 22 dicembre, dalle ore 15.30 vi aspettiamo tutti ad Oasi Park per l’evento dedicato al nostro Progetto Miriam.
Per scambiarci gli auguri di buone Feste sarà presente l’Arma dei Carabinieri con i suoi mezzi e squadre operative, il nostro amico Mago Ramas e i fantastici Sequestrattori.
Ad animare il pomeriggio ci saranno i cavallini Pony di Horses and Angels, mentre a renderla dolce ci sarà la fontana di cioccolato offerta da Yogurtlandia Tuscolano.
La presentazione sarà affidata ad Anthony Peth affiancato dalla madrina Eleonora Scopelliti.
Vi aspettiamo per augurarvi personalmente gli auguri di buone feste.