Maternità di Kitabu una realtà per un intera comunità


Al rientro dalla #AICOMISSIONE2019 i nostri volontari erano particolarmente felici per il lavoro fatto a Kitabu.
L’accoglienza ricevuta, la qualità dei lavori e l’importanza di quello che si era fatto per quella comunità traspariva dai loro sorrisi.
Tentare di raccontare le emozioni è difficile ma grazie al video che mostra l’inaugurazione del Reparto Maternità di Kitabu ha reso, agli altri volontari e tutti i sostenitori, un idea di ciò che loro hanno provato sul campo.
Ora, dopo le soddisfazioni per aver raggiunto l’obiettivo bisogna mettersi a lavorare per far si che il reparto divenga un grande punto sanitario.
Per fare questo bisogna dotare quella struttura di materiale diagnostico e sanitario, in particolare bisogna acquistare una macchina per le ecografie, un incubatrice, un eco-doppler per bambini, letti per il parto e letti per le visite oltre ad altro materiale sanitario.
Per il momento, grazie ai partners e sostenitori, disponiamo di 19.000€ dei 23.000€ necessari.
Ma grazie a tutti coloro che da sempre ci sostengono siamo ottimisti e contiamo di acquistare il materiale entro i primi mesi del nuovo anno.
Per sostenere la causa il Presidente ha lanciato autonomamente una raccolta fondi che potete trovare a questo link “Sosteniamo la maternità di Kitabu”  .

Nel ringraziarvi tutti per l’importante sostegno che continuate ad accordarci vi lasciamo alla visone del video con la speranza che anche voi proviate le nostre emozioni.