Procede il progetto Help Children Prison

Help Children Prison

Procede il progetto a sostegno dei bambini costretti a vivere nella prigione di Kabale insieme alle mamme.

Le suore con le quali collaboriamo per questo progetto ci hanno informato che attualmente i bambini all’interno della prigione sono 13. Stiamo valutando anche la possibilità di mandare ulteriore aiuto oltre al latte che già da un po’ finalmente riusciamo a far entrare nella prigione.

Vi terremo informati sugli sviluppi.


Pensiero di Virna sul Viaggio Solidale in Uganda 18 – 28 agosto 2017

Vi postiamo il pensiero di viaggio di Virna, che ha partecipato al Viaggio Solidale in Uganda dal 18 al 28 agosto 2017 insieme a Silvia, Ludovica e Alice.

Marta e Giorgio ci hanno accolto in modo caloroso e ci hanno fatte sentire subito di casa, e altrettanto hanno fatto i volontari che collaborano con loro, una collezione di persone davvero speciali.
Mi aspettavo una sistemazione spartana, invece e’ molto confortevole, con camere a due letti e addirittura il bagno in camera.
Siamo arrivate alla vigilia di una giornata impegnativa, la fine del trimestre quando le famiglie vengono a prendere i bambini per portali a casa durante le vacanze scolastiche: una serie di incontri davvero emozionanti e le insegnati impegnate a fare il delicato “passaggio di consegne” ai famigliari dei bambini disabili.
I bambini ci hanno accolto con tantissimo affetto, e avendo sentito le loro storie da Giorgio, quando li ho incontrati mi sono proprio emozionata.
Pensando ad altre esperienze simili che ho fatto, mi ha colpito molto come i bambini si aiutassero a vicenda.
All’orfanotrofio la giornata era più’ regolare, con le bambine impegnate a giocare dopo le lezioni scolastiche: sette bambine, una matrona con il suo bambino piccolo, una maestra e il direttore, una dimensione proprio familiare e serena.
David, il direttore dell’orfanotrofio, e Giorgio ci hanno dedicato del tempo prezioso anche per altre visite e vorrei di nuovo ringraziare per l’opportunità’ di incontrare quel portento di persona che e’ la suora che gestisce il dispensario locale, e per il la visita al villaggio di David, a casa sua in mezzo ai famigliari.
Il tempo passato alla missione e’ stato una parte importante e molto bella del nostro viaggio e la raccomanderei senz’altro ad altri viaggiatori.

Virna


Pensiero di Silvia, Ludovica e Alice sull’esperienza del viaggio solidale AICO

Di seguito riportiamo il pensiero sull’esperienza di Silvia, Ludovica e Alice fatta nel Viaggio Solidale AICO in Uganda dal 18 al 28 agosto 2017.

“In primo luogo devo dire che il lavoro che stanno facendo Giorgio e Marta è davvero da persone illuminate da una grande fede e forza di volontà coniugate a grande capacità gestionale sia del personale che dei fattori materiali.
Sia il centro Karidari che l’Orfanotrofio sono molto ben gestiti e belli come strutture. I risultati si vedono ampiamente, anche in orfanotrofio le bambine sono serene ed hanno un bel rapporto con le insegnanti e David.
Con quest’ultimo abbiamo avuto la possibilità di effettuare anche altre visite (scuola locale, dispensario, Rushooka e Kabale ) e possiamo confermare che è proprio una brava e bella persona.
Altro importante merito di Giorgio e Marta è proprio saper scegliere e valorizzare i propri collaboratori con dolce fermezza.
Per noi è stata una esperienza di importante riflessione e arricchimento culturale che si è sommata a quella dei giorni precedenti trascorsa tra natura e popolazione locale.
Grazie per questa bella opportunità e complimenti per il grande lavoro che
state supportando”.

Con Stima
Silvia , Ludovica e Alice


altre due bambine accolte al Centro Miriam

Buongiorno a tutti, questa mattina per noi è un altra giornata importante, abbiamo accolto nel Centro Miriam altre due bambine.

Sono due sorelle, di 5 e 15 anni, che vengono da un lungo periodo di violenza e soprusi. Da qualche tempo David, il direttore del centro, stava seguendo la loro vicende e finalmente oggi abbiamo potuto accoglierle.

Ora anche per loro inizierà una nuova vita a partire dall’iscrizione a scuola.

Con Flora e Jacenta abbiamo già 6 bambine da accudire ed aiutare a crescere, ma soprattutto amare e rispettare.

Se vuoi aiutarci anche tu contattataci al 3476962945 o scrivici all’indirizzo mail segreteria@ilcaprifoglionlua.org.

 

 


Nuova sfida per la Girasoli F.C.

Sabato 23 aprile, al campo dello Sporting Club Augustea si è svolta la seconda partita della magnifica squadra dei “Girasoli F.C.“.

I temerari della squadra “Ever Green” hanno sfidato la “Girasoli F.C.” pensando di incontrare una squadra debole e poco allenata.

La partita si è svolta su “buoni livelli” agonistici ed è stata magistralmente arbitrata da Danilo La Rosa.

A 10 minuti dalla fine la nostra squadra stava vincendo per 10 a 6, ma con un forte slancio gli Ever Green sono riusciti a pareggiare prima dello scadere del tempo regolamentare.

L’arbitro al termine della partita ha fatto riposare qualche minuto i giocatori per poi vederli impegnati nei calci di rigore.

Alla fine la Girasoli F.C. l’ha spuntata per 6 a 4, quindi punteggio finale 16 a 14.

Anche questa volta a vincere è stato lo sport, l’amicizia ma soprattutto l’integrazione.

Al termine della partita le due squadre sono andate insieme alla Locanda dei Girasoli per il terzo tempo.

Un ringraziamento all’Augustea Sporting Club per l’accoglienza che ci riserva sempre, ai volontari di AICO, SINTESI e OASI PARK ma soprattutto alla squadra e i tifosi della “Ever Green” per aver partecipato a questa bellissima giornata.

Ora non ci resta che aspettare il prossimo sfidante…….


Uovo di Pasqua AICO – doppia valenza sociale

Care amiche e amici, quest’anno AICO con l’iniziativa delle Uova di Pasqua ha deciso di sostenere un azienda del centro Italia duramente colpita dal Sisma del 24 agosto e successivi, per questo motivo le uova sono state acquistate dalla “Cioccolateria Vetusta Nursia” di Norcia (PG).
Quest’anno quindi le uova di Pasqua AICO hanno una doppia valenza sociale, il sostegno all’azienda norcina, che con grande sforzo é riuscita a riattivare la produzione, e il progetto Miriam Uganda, al quale sarà destinato il ricavato.
Quindi mai come quest’anno é importante sostenerci in questa dolce iniziativa.
Grazie

Per informazioni potete chiamare il numero 3476962945 o scrivere a segreteria@ilcaprifoglionlus.org


Parte la Lotteria del Lazio Club Quirinale in favore di AICO

Domani, 4 marzo 2017, inizieremo la vendita dei biglietti della Lotteria Festa Annuale 2017 organizzata dal Lazio Club Quirinale 1900.

Quest’anno, grazie alla volontà del Lazio Club Quirinale 1900, la nostra associazione beneficerà di parte degli incassi della lotteria, infatti o,50 centesimi dei 2,5 euro del costo del biglietto, saranno destinati al Progetto Miriam Uganda.

All’iniziativa non poteva mancare la collaborazione del Parco Divertimento “Oasi Park” che per ogni biglietto della lotteria acquistato donerà all’acquirente un multi biglietto del valore di 3 euro, valido per tre giri gratuiti sulle attrazioni del Parco.

L’estrazione dei biglietti vincenti si terrà alle ore 15.00 del 6 maggio 2017 presso il Ristorante “Scuderie San Carlo” in Via Portuense 959 a Roma.
I biglietti vincenti saranno pubblicati dal 7 maggio 2017 sui siti www.lazioclubquirinale1900.it , www.ilcaprifoglionlus.org e www.oasipark.com .

PREMI

  1. Crociera MSC – Una settimana per due persone;
  2. TV SAMSUNG Ultra HD 49” 4K Ultra HD Smart TV Wi-Fi;
  3. Batteria di Pentole “KUOKA” offerto da “New Old & Co”;
  4. Cinta uomo “FENDI”;
  5. SMARTBOX “Due Notti d’Incanto” per due persone;
  6. Altoparlante Soundbar LG LAS454B;
  7. Orologio uomo “CHRONOTECH” offerto da “Gioielleria Vannozzi”;
  8. Gift Card (valore 150€) offerto dal negozio “TUTTOSPORT”;
  9. TomTom STAR 52 offerto da “Eliano Servizi Immobiliari”;
  10. Buono spesa (valore 150€) offerto da “Prenestina Gomme”;
  11. Fotocamera Subacquea Nikon COOLPIX A10 Black;
  12. Buono spesa (valore 150€) offerto da “Gioielleria Taffera”;
  13. Festa per bambini offerta da “Oasi Park”;
  14. Buono spesa (valore 100€) offerto da “British Old”;
  15. 5 buoni benzina (valore 100€) offerti da “TO.MAS.” di Bisonni Antonio;
  16. Cassetta di vino (Barone di Bernaj) offerto da “Vini sfusi Gallo”;
  17. Pranzo per 2 persone offerto dal ristorante “Hostaria Romana”;
  18. Macchina per caffè NESPRESSO “INISSIA”;
  19. Pizza per 4 persone offerto dal Ristorante “SCIARRA”;
  20. Stampante HP ENVY 4520 AiO.

I premi potranno essere richiesti scrivendo all’indirizzo segreteria@ilcaprifoglionlus.org o chiamando il numero 3476962945 e potranno essere ritirati, previo appuntamento, presso la sede operativa AICO in Via Don Rua 27, Roma.

(Ai sensi del D.P.R. 26/10/2001 – n.prot.10389 dei Monopoli di Stato – autorizzazione Prefettura di Roma del 2 febbraio 2017)


Quando il teatro incontra il sociale

Quando il teatro incontra il sociale non può che uscire una magnifica serata.

Ieri sera i sostenitori e amici dell’AICO sono stati ospiti del Teatro Prati in Roma, dove la Compagnia teatrale di Fabio Gravina ha voluto dedicare una serata in sostegno al progetto Miriam.

Che dire dello spettacolo …. una commedia bellissima e coinvolgente, attori bravissimi, due ore di risate e riflessione, da non perdere.

Una bella iniziativa per la quale ringraziamo di cuore Fabio Gravina e la sua Compagnia per l’ospitalità ma soprattutto per aver dimostrato che “l’arte può incontrare il sociale“, ma noi aggiungiamo che ciò è possibile solo quando si incontrano persone con una certa sensibilità d’animo.

Detto ciò invitiamo tutti ad andare a vedere lo spettacolo “La classe non è acqua” al Teatro Prati, trascorrerete sicuramente una bella serata.
Grazie

Guarda il video dei ringraziamenti del nostro Presidente a Fabio Gravina e la sua Compagnia

 


Bella serata organizzata dai ragazzi

Mercoledì 21 dicembre, presso il ristorante “La Locanda dei Girasoli” si é svolto il primo evento organizzato dai ragazzi del “Progetto Alternanza Scuola Lavoro” con il quale hanno presentato il progetto “Miriam Uganda”.

Alla serata, presenta da Federico Abbatiello e Lorenzo Tripodi, hanno partecipato oltre cinquanta persone tra cui alcuni docenti del Liceo Ginnasio Augusto.

Alla presentazione ha preso parte anche Andrea Nitti, quale responsabile dei progetti AICO e quindi anche del progetto Alternanza, e David Melandri che ha portato la sua esperienza in Uganda con AICO.

Una bellissima iniziativa e ben organizzata dai ragazzi.

Ringraziamo tutti i partecipanti.


Seconda “Partita dei Girasoli”

Oggi presso il centro sportivo Augustea si è svolta la seconda”partita dei Girasoli” tra i ragazzi de “La Locanda dei Girasoli” e i volontari AICO-OASI.

La partita, giocata sotto un bellissimo sole, è finita 7 a 6 per la squadra AICO-OASI, ma come la scorsa volta a vincere veramente è stata l’amicizia.

Al termine della partita tutti i partecipanti hanno concluso la mattinata con un bel pranzo alla Locanda dei Girasoli.

Presto organizzeremo il terzo incontro.

Grazie